top of page
Scuola superiore

Punto Scuole

Si occupa del benessere di

  • Allievi e degli Adolescenti, aiutandoli nelle relazioni con i compagni e con gli Insegnanti

  • Insegnanti, attraverso la comunicazione efficace

  • Genitori, attraverso una buona relazione con i figli e con la Scuola

Ambito Scolastico

Riconoscendo la delicatezza del compito a cui la Scuola è chiamata nella formazione delle future generazioni, risulta evidente che il ruolo dei Docenti e dei Dirigenti scolastici abbia raggiunto livelli di notevole complessità. Tali figure professionali, a fronte delle tradizionali competenze di trasmissione della conoscenza, devono sempre di più dimostrare capacità gestionali e relazionali trasversali che consentano loro di dialogare con i propri colleghi e soprattutto con gli alunni e con le loro famiglie. Talvolta le difficoltà da affrontare in tal senso sono tali da generare fenomeni di disorientamento, demotivazione, frustrazione, fino ad arrivare al burn-out.  

Le attività che realizziamo all’interno delle Comunità scolastiche, attraverso PUNTO SCUOLE,  sono pensate per venire incontro a questi disagi e fornire un accompagnamento competente ed efficace nella ricerca di risposte che funzionino. 

 

Cosa facciamo

Punto Gestalt PEGASUS, attraverso Punto SCUOLE, realizza interventi di Counseling Scolastico “costruiti su misura” sulle specifiche esigenze delle realtà scolastiche in cui si trova ad operare. Attraverso un’adeguata e precisa analisi dei bisogni è possibile realizzare progetti concreti e mirati. Ogni singola scuola potrà dotarsi di uno strumento prezioso per garantire, alla comunità in cui è inserita, un’offerta formativa moderna e di qualità.

 

Nella Scuola e nella società moderne, per tutta una serie di dinamiche sociali e psicologiche, oltre che per le evidenti trasformazioni del quadro relazionale interpersonale, le situazioni conflittuali spesso sono più acute e difficili.

Il clima di insofferenza e di difficoltà di relazione, manifestatosi anche, e non solo,  a seguito della pandemia da COVID 19, ha favorito l’instaurarsi di modalità comunicative aggressive da parte dei giovani, determinando grande interesse verso la comunicazione in generale e la cosiddetta Comunicazione Non Violenta (CNV) sviluppata dallo psicologo Marshall Rosenberg. Un modo nuovo di comunicare che permette il contatto empatico per la diffusione di una cultura di pace tra le persone.

 

Un corretto modo di comunicare permette di avere una grande chiarezza su ciò che sentiamo e sull’origine di questo nostro sentire; ci aiuta a preferire quotidianamente l’osservazione ai giudizi, ci permette di riconoscere e poi di esprimere i nostri bisogni con precisione e in modo molto concreto. La Comunicazione focalizza l’attenzione sulle azioni che arricchiscono la nostra vita insieme a quella degli altri.

 

Quali sono le regole comportamentali per affrontare un interlocutore o un Allievo sofferente? Come agevolare la comunicazione tra pari e mantenere un buon clima nella classe e nell’Istituto? E’ importante imparare a gestire in modo positivo la comunicazione, in modo da percepire la nostra efficacia, il nostro “saper fare” e il nostro “saper essere”. La valorizzazione dei rapporti interpersonali porta ad una maggiore motivazione nell’ ambiente lavorativo ed educativo.

Per tutte queste ragioni Punto SCUOLE propone 

  • Attività in aula con gli Allievi per allenare alla comunicazione efficace e sviluppare la capacità relazionale e di orientamento

  • Sportelli d’ascolto per Allievi, Insegnanti e Genitori per accompagnare la risoluzione di disagi personali e relazionali

  • Attività esperienziali di gruppo per i Docenti per incrementare lo spirito di collaborazione tra i Colleghi, il recupero della motivazione all’Insegnamento, laddove fosse venuta meno, la Supervisione Professionale e la ricerca di nuove modalità di relazione con gli allievi per rendere più efficace l’insegnamento

  • Momenti di approfondimento per Genitori e Insegnanti sui grandi temi della comunicazione, della gestione delle emozioni, della risoluzione dei conflitti

Responsabili

Martina Da Ponte Psicologa con Master in Counseling Gestaltico e Master in Coaching e PNL.. Specializzata in Business e Career Coaching, comunicazione e utilizzo della voce, sviluppo dell’empowerment e del benessere psicologico. Docente Formatore e Consulente aziendale. Cantante, Vocal Coach e Vocal Counselor. Presidente e Direttrice di Punto Gestalt Pegasus.

Contatti: 389.1103323 info@martinadaponte.com

Stefania Nuzzo Professional Advanced Counselor, Insegnante di Scuola Secondaria di Secondo Grado, Laurea in Lettere moderne, Tutor e Peer Educator in Comunicazione Non Violenta, si occupa di comunicazione e di ascolto. Mediatore familiare, referente Bullismo e Cyberbullismo, responsabile Spazio ascolto scolastico. Vicepresidente di Punto Gestalt Pegasus.

Contatti: 347.5718577 stefania.nuzzocounselor@gmail.com

bottom of page